ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 16 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

A Genova il 24° meeting annuale della European Society of Surgery

Inaugurata oggi pomeriggio al Salone di Maggior Consiglio di Palazzo Ducale la 24esima edizione del meeting annuale della European Society of Surgery (ESS), la società europea di chirurgia. Il congresso, in programma tra martedì 28 e mercoledì 29 giugno, vede la partecipazione di oltre 300 chirurghi provenienti da tutta Europa, chiamati a discutere delle più innovative tematiche e tecniche chirurgiche.

 

L’obiettivo del meeting annuale della ESS è di offrire momenti di aggregazione e condivisione scientifica su alcuni temi fondamentali della chirurgia moderna.

 

I temi trattati riguardano le patologie di maggiore importanza scientifica ed impatto clinico nella chirurgia generale e specialistica.

 

Il congresso, rivolto a chirurghi esperti e medici in formazione, si sviluppa attraverso letture magistrali, relazioni di approfondimenti su chirurgia open, videolaparoscopica e mininvasiva, l’esame di casi clinici, comunicazioni e open video in elezioni e in urgenza.

 

A dare il via alla cerimonia è stato Ferdinando Cafiero, presidente della ESS che dopo avere dato il benvenuto ai colleghi, ha ringraziato tutti i soggetti pubblici e privati che hanno reso possibile l’organizzazione del meeting nella cornice di Palazzo Ducale.

 

Nel suo intervento il sindaco di Genova Marco Bucci, portando i saluti dell’Amministrazione e dei cittadini genovesi, ha ricordato gli investimenti sulla sanità che si stanno portando avanti sul territorio, dal nuovo Ospedale degli Erzelli ai lavori di potenziamento del Galliera.

 

Il primo cittadino genovese ha sottolineato la necessità, per tutta l’Europa, di avere un’assistenza sanitaria di primo livello, che tutta la comunità internazionale avverte come priorità dopo l’emergenza Covid. Il sindaco Bucci ha poi tracciato una similitudine tra la Florida e Genova, sottolineando il clima mite della Città e l’altissima qualità di vita che la rendono particolarmente attrattiva per chi viene da fuori. Al termine del suo intervento il sindaco ha invitato i chirurghi venuti a Genova a visitare la città, scoprendone e ammirandone il patrimonio storico, artistico e culturale, ribadendo infine la responsabilità che il personale medico e sanitario ha nella cura e nel miglioramento della vita delle persone.

 

Il 24° meeting annuale della European Society of Surgery ha il patrocinio di Comune di Genova, Regione Liguria, Camera di Commercio, Acoi (Associazione chirurghi ospedalieri italiani), Sic (Società italiana di chirurgia), Sipad (Società italiana patologia apparato digerente), Slc (Società ligure di chirurgia), Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

 

La European Society of Surgery nasce nel 1997 con l’obiettivo di creare relazioni ed incoraggiare lo scambio di buone pratiche ed informazioni tra i chirurghi dell’Europa occidentale ed orientale, creando stretti rapporti tra la comunità scientifica ed accademica.

 

Il meeting annuale della ESS si svolge tradizionalmente nella città natale del presidente e serve a creare una piattaforma di interscambio di idee e conoscenze nel campo della chirurgia, rafforzando i legami di amicizia tra i chirurghi provenienti da tutta Europa.