ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

8 marzo tutti i giorni, le iniziative del sindacato a Bologna nella seconda Festa internazionale della donna in era Covid19

Resistere agli arretramenti sui diritti e sulle tutele portati come una violenta minaccia dalla pandemia del Covid19, e far sentire – in queste settimane ancor più che nel quotidiano e costante impegno – la presenza del sindacato al fianco delle donne. E’ questo il filo rosso che collega le tante iniziative che si svolgeranno, nel rispetto delle norme relative al distanziamento sociale e principalmente online, in occasione di questo secondo Otto marzo profondamente condizionato da un virus che ha imposto di nuovo alla parte femminile della società sacrifici e rinunce. E ha evidenziato quanto ancora la “cultura” della violenza e della subordinazione di genere sia diffusa fra le mura domestiche. 

INIZIATIVE UNITARIE 

5 marzo 2021 Conferenza stampa Premio Tina Anselmi CGIL CISL UIL aderiscono alla quinta edizione del “Premio Tina Anselmi” promosso dalla Presidenza del Consiglio comunale di Bologna, su iniziativa di UDI e CIF per il 2021 e lanciata con la conferenza stampa del 5 marzo. Quest’anno si intende far emergere e premiare quelle donne, a volte sconosciute, che hanno dato un contributo essenziale durante la fase dell’emergenza da COVID19

DONNE CGIL CISL UIL

8 marzo 2021 – Partecipazione di CGIL CISL UIL alla seduta solenne del Consiglio comunale di Bologna e Metropolitano in occasione della Giornate internazionale della donna. Partecipano: Luisa Guidone, Presidente del Consiglio comunale di Bologna, Luisa Rizzitelli, associazione ASSIST, Antonella Bellutti, campionessa olimpica. Conclude Virginio Merola, Sindaco di Bologna.

8 marzo 2021 – Diffusione dell’appello www.abbiamounproblema che sarà presentato ufficialmente a Roma dalle categorie unitarie dei tre sindacati confederali dei pensionati. Un invito rivolto agli uomini a prendere coscienza di quella che è la strage delle donne per arrivare alla consapevolezza e alla responsabilità per una modifica radicale della società, ancora profondamente patriarcale, sessista e maschilista. L’appello è stato promosso in prima persona dai tre Segretari generali di Spi, Fnp, Uilp.

8 marzo 2021 – Partecipazione da remoto alla iniziativa unitaria promossa dalle donne di Cgil Cisl Uil Susanna Camusso, Daniela Fumarola, Ivana Veronese, che vedrà la partecipazione dei tre Segretari generali: Maurizio Landini, Pierpaolo Bombardieri, Luigi Sbarra.

INIZIATIVE 

CGIL

19 febbraio 2021 Seminario “Dalla Convenzione OIL alle leggi italiane – Molestie e violenze di genere sul lavoro”. Ratificata la Convenzione OIL da parte del Parlamento Italiano, parliamo dei suoi contenuti e di quale relazione esista tra le norme internazionali e la legislazione italiana. Collegheremo i contenuti delle leggi con l’azione sindacale svolta dalla CGIL per ottenere leggi, cambiare i contratti, offrire servizi ai fini della prevenzione, del contrasto alla violenza contro le donne e di quanto già realizzato e presenteremo il “Progetto sperimentale su violenza e molestie nel mondo del lavoro: un approccio integrato a partire dalla Convenzione OIL n.190”. Il progetto Promosso da UDI Bologna è svolto in collaborazione con La Cgil confederale e Fiom Cgil di Bologna. ATTI IN CORSO DI PUBBLICAZIONE.

2 marzo 2021 partecipazione di Anna Salfi (segreteria Cgil Camera del lavoro metropolitana di Bologna con delega alle Politiche di genere) all’incontro da remoto: Aspettando l’8 marzo, “Donne e Lavoro nella pandemia” – Città Metropolitana –  promosso da: DEMOCRATICHE, Conferenza Donne del PD, San Lazzaro di Savena. All’incontro moderato da Morena Gubellini, partecipano oltre ad Anna Salfi, Marilena Pillati Consigliera regionale e Simona Lembi Consigliera comunale di Bologna

3 – 8 marzo 2021 –  In tutti i Comuni dell’Unione Reno Galliera, a seguito della proclamazione della Zona Rossa si è provveduto a consegnare alle istituzioni locali dell’Unione (Argelato, Bentiviglio, Castel Maggiore, Castello d’Argile, Galliera, Pieve di Cento, san Giorgio di Piano, Galliera) e alle lavoratrici rami di mimosa e a installare Bandiere a tema.

3 marzo 2021 – La Filctem Cgil di Bologna, vista la recrudescenza di femminicidi (dall’inizio dell’anno il numero degli assassini di donne da parte di partner ha subito una tragica impennata) ha proceduto alla diffusione massiccia nei posti di lavoro di materiale informativo relativo al funzionamento dello Sportello Donna della Cgil di Bologna e ai recapiti utili alle donne che si dovessero trovare in condizione di difficoltà e vittime di violenza. 

4 marzo 2021 Iniziativa AUSER Bologna – “Quando il lavoro non è uguale” Diseguaglianze di genere tra donne uomini tra storia, presente e futuro – partecipa Anna Salfi.

8 marzo 2021  – Iniziativa “Per una Contratt’Azione consapevole” della Fiom Emilia Romagna e Bologna, sul rinnovo del CCNL  che contiene le nuove norme contrattuali in materia di contrasto alla violenza e parità di genere. 

8 marzo 2021  

8 marzo 2021 ore 12.00 Assemblea SLC-CGIL delle aziende del settore delle TLC, con la partecipazione di Anna Salfi. L’assemblea avverrà in modalità telematica sulla piattaforma Zoom, e si rivolge alle lavoratrici e lavoratori di Covisian, Ericsson, Fastweb, Koinè, Linetech, Open Fiber, TIM, Vodafone, Wind-3. 

8 marzo 2021 ore 12.45 Camera del Lavoro Intercomunale di Casalecchio di Reno “La Cgil è la casa delle donne” – presentano Nadia Bonora Spi Cgil Casalecchio e Gianni Monte CdlI di Casalecchio – inaugurazione della mostra “l’Italia s’è desta” di Graziella Lambertini che prsenta l’artista Paola Quadrengi – Intervengono Antonella Raspadori SG Spi Cgil Bologna, Maurizio Lunghi SG Cgil Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna, Concetta Bevacqua Assessora alle Pari opportunità del Comune di Casalecchio.

8 marzo 2021 – In occasione della Giornata internazionale delle donne, presso l’Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia, si procederà alla sottoscrizione dell’accordo applicativo sulle politiche di genere e sulle pari opportunità relative all’accordo siglato nella stessa Unione il 25 maggio 2019.

8 marzo 2021 – A tutte le funzionarie della Cgil Bologna, come tradizione, sarà riconosciuta mezza giornata di permesso retribuito per favorire la partecipazione alle iniziative cui fossero interessate.

10 marzo 2021 – Incontro organizzato dalla Cgil- Camera del lavoro metropolitana di Bologna: “Come ci ha cambiat* la pandemia”: L’8 marzo del 2021 cade a un anno dalla scoperta del COVID19 nel territorio metropolitano di Bologna. E’ tempo di fare il punto su come la pandemia abbia cambiato la condizione di vita e di lavoro delle donne, tra rischi di disoccupazione, effetti del lockdown, pratica dello smart-working e ricadute della didattica a distanza. Quali le nuove prospettive che si aprono e quali gli obiettivi da perseguire attraverso la contrattazione collettiva. Partecipano: Cristina Pattorozzi, Sonia Sovilla, Daniela Freddi, Anna Maria Margutti, Mirella Signoris. Introduce Anna Salfi e conclude il dibattito il Segretario generale della Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna Maurizio Lunghi.

18 marzo 2021 – Webinar organizzato tra DGB – German Trade Union Federation in collaborazione, Cgil nazionale e Fiom sul ruolo e la rilevanza che la storia e la memoria hanno per i sindacati dei rispettivi paesi. Alla tavola rotonda artecipa per la Cgil Anna Salf .

29 aprile 2021 Incontro organizzato da Auser territoriale Bologna ODV – Onlus, nell’ambito delle iniziative “Il Salotto della Stazione”, curato da Anna Salfi “Donne nel sindacato: il dovere di segnare la storia” – La presenza delle donne nella Cgil e il contributo dato alle conquiste sociali in Italia.