Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > 730 contagiati in Liguria, 60 morti

730 contagiati in Liguria, 60 morti

Al Policlinico di Bari e al Miulli di Acquaviva delle Fonti (Bari) sono già pronti 240 posti letto nei reparti di terapia intensiva, malattie infettive e pneumologia dedicati solamente ai pazienti contagiati dal coronavirus.
    “Sono già attivi i primi posti letto Covid 19 individuati dalla Regione Puglia all’interno del Policlinico di Bari, padiglione Asclepios, e all’ospedale Miulli di Acquaviva. Stiamo dando tempestiva attuazione al Piano ospedaliero coronavirus”, annuncia il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Ad Asclepios, padiglione del Policlinico, 5 piani sono riservati ai piano anti Covid-19: i primi tre sono di area critica ad alta intensità con una integrazione virtuosa tra posti ventilati e terapia intensiva respiratoria. Il quarto e quinto piano sono destinati ad ospitare 140 pazienti affetti da infezione covid19, ma che non hanno necessità di assistenza intensiva.