ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 21 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Abitazione trasformata in #zoo: 30 cani, 8 cincillà, pappagallo e scrofa

Gli agenti della Polizia Locale, reparto Ambientale, coadiuvati dal personale dell'Asl della unità operativa di Prevenzione Collettiva e la Veterinaria del Frullone, hanno apposto i sigilli ad un'abitazione privata in pieno centro storico che era stata adibita a ricovero per gli animali.
L'intervento degli agenti è stato sollecitato, a mezzo di una denuncia presentata alle autorità compententi, dagli abitanti di un condominio di cinque piani situato in un edificio adiacente, i quali non riuscivano più a sopportare l'odore nauseabondo ed i rumori, continui, che provenivano dagli appartamenti.
I due appartamenti dove hanno fatto irruzione gli agenti, accompagnati dal personale dell'Asl della unità operativa di Prevenzione Collettiva e la Veterinaria del Frullone, erano abitati da tre persone, un giovane allevatore, la madre e la zia, che convievano, in condizioni igienico sanitarie ai limiti della sopravvivenza, con 30 cani, otto cincillà, un pappagallo cenerino (specie in via di estinzione la cui detenzione è vietata) e una scrofa di razza vietnamita di circa un quintale.
Al termine dell'ispezione l'asl ha emesso un'ordinanza di sgombero degli animali e l'ordine di bonifica per il ripristino delle condizioni igieniche.
Le tre persone sono state denunciate.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...