ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 21 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Arrestato nigeriano: aveva ingerito 21 ovuli di stupefacenti

ROMA – Ha ingerito, davanti ai poliziotti, l’ovulo di eroina che stava per vendere sperando di cavarsela.
31 anni, nigeriano, l’uomo aveva nello stomaco ben 21 di quegli ovuli, tra eroina e cocaina.
L’indagine, che si è conclusa con il suo arresto da parte degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Celio, è iniziata, come di routine, con un servizio di appostamenti e pedinamenti, dedicato al contrasto dello spaccio di stupefacenti lungo la via Prenestina.
I poliziotti hanno assistito allo scambio soldi/eroina tra un ragazzo rumeno e lo spacciatore ed hanno fermato entrambi; il pusher, con mossa repentina, ingoiava qualcosa sentendosi subito male.
Accompagnato in ospedale, già dai primi esami è arrivata la conferma che erano ovuli di droga quelli ingeriti da O.F., queste le iniziali dello straniero.
Gli elementi raccolti erano sufficienti per formalizzare l’arresto; in attesa di espellere lo stupefacente l’uomo è piantonato in ospedale.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...