ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 21 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

13enne simula impiccagione: ricoverato in gravi condizioni

Un 13enne, residente a Mugnano, ha simulato la sua impiccagione con la cintura di un accappatoio per postare la foto su Facebook.
La vicenda si è verificata sabato sera, dopo le otto, nell'appartamento degli zii del ragazzino in via Crispi.
Il 13enne, in compagnia del cuginetto di dieci anni, avrebbe simulato la propria impiccagione con la cintura di un accappatoio, per postare la foto su Facebook, rimanendo però bloccato dal cappio. Solo grazia al tempestivo intervento della zia, che lo ha liberato dalla morsa della cintura, il ragazzo è infatti riuscito a salvarsi.
Attualmente il 13enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Giuliano di Giugliano.
Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...