Sei in: Home > Archivio > Niscemi – MUOS attivo, in barba alle sentenze del TAR

Niscemi – MUOS attivo, in barba alle sentenze del TAR

image_pdfimage_print

Niscemi – E' di questa mattina la notizia che gli attivisti No-MUOS hanno tentato di fermare un convoglio di mezzi con personale, diretto al centro operativo dela base americana. Naturamente il bloco non è riuscito, dal momento che i mezzi stessi erano scortati da volanti della polizia. E non è tutto: pochi minuti dopo il sistema di antenne e parabole pare sia entrato in funzione, facendo, di fatto della sentenza del TAR di Palermo null'altro che carta da macero, di fronte allo strapotere americano che la fa da padrone.
Il Tribunale Amministrativo Regionale aveva dichiarato ufficialmente abusivi ilavori di allestimento del centro operativo già da metà febbraio, in quanto non avrebbero avuto le necessarie autorizzazioni di legge, su proposta del Comune di Niscemi. La sentenza annota inoltre numerose mancanze dal punto di vista burocratico-amministrativo per l'allestimento dele antenne satellitari americane. In sostanza, quegli impianti non dovrebbero esserci, e secondo quanto stabilito dala legge italiana. Ma forse non è abbastanza…