Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > 25 anni di IED, da Milano a Barcellona per una storia di successo made in Italy

25 anni di IED, da Milano a Barcellona per una storia di successo made in Italy

Si è celebrato il 25esimo anno dell’Istituto Europeo di Design in terra spagnola. Per l’occasione il Museo Guggenheim di Bilbao ha ospitato una sfilata di noti stilisti e Alumni IED.

L’Istituto Europeo di Design ha festeggiato 25 anni di presenza in Spagna con un evento esclusivo che si è tenuto al Museo Guggenheim di Bilbao nell’ambito del programma TOPArte del Museo Guggenheim, in occasione della Bilbao Bizkaia Design Week. “Un anniversario che, per tutto il Network e per il nostro Paese, porta con sé un significato più ampio: il successo di un’impresa education che si è fatta portatrice dei valori del made in Italy”, dichiara Emanuele Soldini, Direttore IED Italia. “IED nasce nel 1966 in Italia a Milano e in più di 50 anni è uscito dai confini nazionali per aprire la sua attività educativa in Spagna e Brasile, rimanendo l’unica scuola di alta formazione in ambito creativo a matrice totalmente italiana. La sua vocazione non è mai cambiata nel tempo: il motore di IED sono i giovani, la loro formazione, la loro educazione nel rispetto di una visione innovativa e internazionale, sempre attenta ai cambiamenti del mercato del lavoro”. L’Istituto Europeo di Design ha iniziato il suo percorso in Spagna nel 1994inaugurando la sede di Madrid a cui, otto anni dopo nel 2002, si è aggiunta la sede di Barcellona.

Il Museo ha aperto per la prima volta i suoi spazi ad una scuola di Design ospitando una sfilata di stilisti nazionali e internazionali e accendendo i riflettori su venticinque collezioni realizzate da Alumni IED. Una varietà eclettica di capi e visioni che hanno messo in evidenza l’individualità internazionale di designer provenienti da paesi come Italia, Brasile, Romania, Israele, Messico e Regno Unito. “La moda è il mezzo più potente per esprimere l’identità degli esseri umani”, commenta Alessandro Manetti, Direttore IED Spagna. “È ciò che raccoglie e tiene insieme i sogni, le pulsioni, le preoccupazioni, le ispirazioni delle persone. Per questo abbiamo composto un mosaico che rappresenta il talento di IED in Spagna degli ultimi 25 anni. IED ha visto nascere un’importante generazione di designer che promuovono la cultura e la sensibilità del design in tutto il mondo. Abbiamo sempre precorso i tempi e oggi vogliamo festeggiare guardando al passato, ma anche parlando del presente e del futuro, con lo sguardo fisso sulle sfide che il mondo contemporaneo ci presenta”.