Sei in: Home > Archivio > Berlusconi: “Governo Letta ha forti probabilità di durare”

Berlusconi: “Governo Letta ha forti probabilità di durare”

Il leader del Pdl ha rilasciauto una dichiarazione conciliante entrando al palazzo dei Congressi dell'Eur invitato alla cena elettorale di Alemanno

Roma – Le prospettive di durata per il governo Letta potrebbero essere più elevate di quanto oggi non è possibile intravedere. E questo nonostante non vi sia un clima particolarmente sereno. ''C'e' una forte possibilita' che questo governo possa andare avanti ed e' un momento che consideriamo epocale''. Lo ha detto Silvio Berlusconi nel suo intervento alla cena elettorale per Gianni Alemanno al Palazzo dei Congressi all'Eur. Il suo discorso e' stato tutto 'buonista' e teso a smorzare le contrapposizioni nel governo Letta. ''Resteremo, ci batteremo anche se ci prendono anche a calci negli stinchi e saremo capaci di non rispondere ai calci nell'interesse del Paese''. Lo ha detto Silvio Berlusconi ''Sono ottimista di natura e mi auguro che il patto a cui siamo arrivati ponga fine a quella che e' stata una guerra civile durata vent'anni tra destra e sinistra, anche se nel centrosinistra ci sono ancora molti che si oppongono''. Addirittura, per consentire la navigazione del Governo Letta di larghe intese il leader del Pdl – tra gli applausi – ha affermato che il centrodestra resterà nel Governo “anche se ci daranno calci negli stinchi. Non reagiremo alle provocazioni e ai falli che riceviamo – ha affermato – saremo capaci di non rispondere nell'interesse del Paese che oggi può uscire dalla crisi solo con uno sforzo congiunto. Questa è la missione che noi sentiamo di avere”.