Sei in: Home > Napoli Oggi Notizie > Napoli > Cronaca > Giovani accoltellati: in manette 2 fratelli della Sorrento bene

Giovani accoltellati: in manette 2 fratelli della Sorrento bene

Sorrento – Tre arresti a Sorrento per tre giovanissimi. Tutto è iniziato per cause banali: tre giovani lanciano occhiate particolari ad altrettante ragazze che erano in compagnia di altri giovani fuori ad una pizzeria in Corso Italia, a Sorrento. Da lì il diverbio e poi la rissa, nella quale sono spuntati i coltelli. Ad avere la peggio sono stati due 27enni ricoverati al Cardarelli con ferite all'addome e all'emitorace sinistro. Per i due la prognosi è riservata. La terza vittima invece presenta solo una frattura alla mano. Sul luogo sono intervenuti gli agenti del comando di Sorrento che erano in giro per normali controlli. I poliziotti sono riusciti immediatamente a ricostruire la dinamica e ad identificare i responsabili raggiunti nelle loro abitazioni dalle forze dell'ordine. Tra le persone arrestate anche due fratelli della “Sorrento bene”, di 22 e 25 anni, di cui sono rese note le iniziali N.S e S.S e un loro amico A.M.V di 23 anni. A casa dei due giovani sono stati trovati 3 coltelli a serramanico, su uno c'erano ancora tracce di sangue, un manganello telescopico e sostanze stupefacenti. Il 22enne presentava inoltre una ferita da taglio alla gamba destra, giudicata guaribile in 20 giorni dai sanitari. Le accuse per i 3 sono di etenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Anche le tre vittime sono state denunciate per rissa.

Potrebbe interessarti anche...

Arrestato 61enne che nascondeva droga nella sua auto

30mila dosi di cocaina e champagne dall’Olanda NAPOLI – Un 61enne di Trecase, già noto …