ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

19 Marzo: tutto pronto per l’inaugurazione del primo Villaggio delle Uova in Italia

E’ tutto pronto per il debutto del primo Villaggio delle Uova d’Italia: l’appuntamento è per sabato 19 e domenica 20 Marzo con Benvenuti tra gli alpaca. Protagoniste non solo le uova ma anche quelle graziose e simpatiche creature originarie del Sudamerica che sono gli alpaca, mammiferi della famiglia dei camelidi dal pelo morbidissimo. Un animale docile, dal pelo morbidissimo simile a seta che può assumere fino a 22 colorazioni naturali diverse. Grazie al suo carattere buono, paziente e remissivo, viene utilizzato anche nella pet-therapy con bambini, malati e anziani.
In programma
Molte le sorprese in programma nel primo fine settimana del Villaggio: gli organizzatori hanno previsto laboratori creativi, animazione, giochi. Nello specifico, nell’arco della giornata ci sarà la possibilità di partecipare ad un laboratorio didattico per scoprire curiosità e abitudini degli alpaca ma anche a un laboratorio creativo per artisti in erba alle prese con la decorazione degli incarti delle uova di Pasqua (iniziativa, questa, che sarà presente tutti i fine settimana dal 19 Marzo al 18 Aprile).
Protagonista del Villaggio anche la Croce Rossa Italiana che sarà presente con la sua ambulanza: gli operatori saranno impegnati non solo nelle attività di soccorso al pubblico ma anche in giochi, animazione e prove a tema assistenza, guidando piccoli e grandi alla scoperta di cosa fa e come opera la CRI.
Tra gli ospiti del Villaggio, farà il su debutto sabato 19 Marzo anche il Museo Ovopinto di Civitella del Lago (Terni) le cui creazioni, in trasferta per l’occasione, verranno esposte in una singolare mostra. Il Museo Ovopinto è museo unico al mondo, un piccolo gioiello nato per raccogliere ed esporre tutte le uova dipinte messe insieme dall’Associazione Culturale giovanile che da ben 23 anni bandisce la Mostra Concorso Nazionale “Ovo Pinto” (uovo dipinto, in dialetto). In questa cittadina l’antica usanza contadina di dipingere le uova durante il periodo pasquale è stata elevata a prestigiosa e raffinata arte.
Tra le collaborazioni che caratterizzano questa prima edizione del Villaggio delle Uova anche quella con il Museo dell’Oltrepò, diretto da Simona Guioli, che sarà presente con una selezione delle collezioni di botanica, zoologia, paleontologia, archeologia, mineralogia.
Dal 19 Marzo fino al 1 Maggio (compresi il 18 e il 25 Aprile) sarà possibile visitare il Villaggio e trascorrere una giornata immersi nella natura di un parco di 35mila metri quadrati partecipando a divertenti giochi con animazione, laboratori creativi e percorsi didattici, sempre diversi ogni settimana. Bambini e bambine potranno inoltre destreggiarsi su trattorini elettrici ed a pedali, sulle macchine elettriche a gettoni, i pedalò, cavalcare il pony e l’asinello, giocare nella casetta del mais e sui gonfiabili.
Tante le attività proposte: ce n’è per tutti i gusti e le età. Attività che mettono fame: per placare lo stomaco vari corner di street food ed un ristorante pizzeria dove si potranno gustare piatti tipici del territorio e pizze nelle più svariate declinazioni.
Nel parco gli organizzatori allestiranno anche un mercatino dove acquistare prodotti tipici locali brandizzati Puravida Farm, tra cui le Uova di Pasqua. Parte dell’incasso derivato dalla vendita delle uova PuraVida Farm sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana, sede di Pavia.
Che aspetti a scoprire il nuovo Villaggio targato Puravida Farm?
L’ingresso al Villaggio delle Uova (12 euro) si prenota al link http://www.puravidafarm.it/villaggio-delle-uova/ ed è gratuito per i bambini da 0 a 3 anni.  
In caso di maltempo, vi consigliamo di munirvi di stivali da pioggia, impermeabile o giacca a vento e ombrello per tutta la famiglia.
Lo staff del Puravida Farm ha pensato anche alle scuole offrendo la possibilità di una visita ludico-didattica dedicata, durante la settimana per i bambini dai 3 ai 14 anni. Sono previsti due pacchetti: il primo, dalla durata di mezza giornata, comprende la visita alla fattoria dei nostri animali, un laboratorio ricreativo, l’accesso alle aree giochi e la visita alla mostra; il secondo, invece dalla durata di una giornata, comprende la visita alla fattoria dei nostri animali, due laboratori, l’accesso alle aree giochi e la visita alla mostra.