Sei in: Home > Perugia Oggi Notizie > Perugia, Urologa protagonista a Boston

Perugia, Urologa protagonista a Boston

PERUGIA – La clinica urologica di Perugia ottiene un nuovo riconoscimento di livello internazionale, dopo il premio ricevuto al congresso europeo di Londra.

Uno dei 15 specialisti italiani che ha tenuto relazioni e moderato sessioni al congresso dell’American urological association a Boston è la professoressa Elisabetta Costantini.

Presenti all’evento circa 16mila urologi.

Elisabetta Costantini è professore associato e presso la struttura complessa di Urologia e andrologia dell’Azienda ospedaliera di Perugia: “è stato un onore rappresentare l’urologia italiana e umbra in un contesto di cosi elevato spessore scientifico”. “Anche a Boston – aggiunge – si è avuto conferma che la scuola di Perugia occupa una posizione elevata in tema di ricerca e attività assistenziale: insieme a Padova la nostra struttura ha avuto il maggior numero di lavori scientifici presentati e accettati, preceduti solo dalle urologie di Milano, Roma e Torino”.

Potrebbe interessarti anche...

Tar dell’Umbria da ragione al comune, chiusa la sala scommesse aperta di fronte alla scuola

Il Tar dell’Umbria ha messo la parola fine alla vicenda della sala scommesse aperta proprio …