Sei in: Home > Catanzaro Oggi Notizie > Cosenza > Cosenza: ragazzina disabile vittima di bullismo

Cosenza: ragazzina disabile vittima di bullismo

Molti i messaggi di vessazione ricevuti da una minorenne di Roggiano Gravina, in provincia di Cosenza.

I messaggi ricevuti dalla diciassettenne su Whatsapp spaziavano da “Parla finta handicappata” a “Dormi, altrimenti ti uccido con il fucile”. Parole e atteggiamenti odiosi che non potevano non influire sullo stato d’animo dell’adolescente.

A denunciare il fatto è stata, infatti, la sorella della diciassettenne, insospettita dall’improvviso mutamento dell’umore della sorella. Ha così deciso di controllare il cellulare e ha trovato i messaggi. Compresa la gravità della vicenda, ha deciso di rivolgersi ai carabinieri, che hanno individuato tre ragazzi di 17, 18 e 20 anni,  di Roggiano Gravina, che sono stati denunciati per minacce, molestie e diffamazione.

Pare che i tre non fossero nuovi a comportamenti di questo tipo.

 

Potrebbe interessarti anche...

Sequestrati due quintali di gasolio

Oltre due quintali di gasolio agricolo sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. Tre persone sono …