Sei in: Home > Roma Oggi Notizie > Roma > Politica > Picchiato a morte sulla Metro B, sindaca Raggi fa visita al 37enne di Tivoli

Picchiato a morte sulla Metro B, sindaca Raggi fa visita al 37enne di Tivoli

Dalla notizia diffusa del romano 37enne picchiato a morte nella Metro B da due giovani casertani perché li aveva intimati di non fumare è bufera sul web. Sui social network innumerevoli i commenti e i post di sdegno per quanto accaduto e di grande solidarietà nei confronti della vittima, trovato dai sanitari in una pozza di sangue. Tra le polemiche su quanto accaduto la scorsa domenica nel primo pomeriggio figurano quelle nei confronti della sindaca di Roma Virginia Raggi, intimata dai naviganti in Internet a esprimere solidarietà per quanto avvenuto. La prima cittadina si è recata oggi al Policlinico Umberto I per far visita al 37enne di Tivoli, insieme a lei l'assessora alla Città in MoVimento Linda Meleo.

Potrebbe interessarti anche...

Zingaretti: stato di calamità naturale per la crisi idrica

Nicola Zingaretti, ha firmato il decreto per la dichiarazione dello ‘stato di calamità naturale’ per …