Mercoledì 29 marzo - Ultimo aggiornamento 14:36
Sei in: Home > Rubriche > Tv
TV
data articolo02 agosto 2016

Oggi nasceva l’amatissimo conduttore Corrado Mantoni, avrebbe 92 anni

Oggi nasceva l’amatissimo conduttore Corrado Mantoni, avrebbe 92 anni
Oggi nasceva l’amatissimo conduttore Corrado Mantoni, avrebbe 92 anni

Sono passati già 17 anni da quell’ 8 giugno che ha visto andarsene una delle colonne della televisione italiana ma il ricordo del conduttore, attore, doppiatore, cantante e paroliere Corrado Mantoni vive ancora nel cuore degli italiani.
Con la sua innata simpatia e spontaneità era diventato un punto di riferimento per il pubblico, un amico di famiglia. E’ stato uno dei primi volti simbolo del varietà all’italiana, uno dei capostipiti della televisione insieme a Raimondo Vianello e Mike Buongiorno con il quale è stato protagonista di indimenticabili siparietti comici nei quali si ironizzava sulla loro sana rivalità.
Grazie alla sua popolarità, nel 1949 venne scelto come primo presentatore a comparire in TV, alla Triennale di Milano, quando le trasmissioni, ancora sperimentali, duravano solo pochi minuti.
 Nel 1974 approdò in veste di conduttore al Festival di Sanremo, affiancato da Gabriella Farinon, e qualche anno dopo nel 1976 , nel regalò al pubblico italiano una delle trasmissioni di intrattenimento di maggiore successo, Domenica in della quale condusse le prime tre edizioni.
 A lui si devono tantissimi programmi di grande successo che ha firmato come autore insieme al fratello con il quale condivideva lo pseudonimo di Corima come Il Pranzo è servito, Tira e molla, si o no? e il grande successo popolare la Corrida-dilettanti allo sbaraglio nata nel 1986 della quale ha condotto 10 edizioni. Il punto di forza era indubbiamente in fatto di lasciare la scena alla gente comune, protagonista assoluta delle esibizioni e anche in veste di giuria. In questa sorta di festa paesana Corrado si comportava come un abile mediatore, ironico, divertito e divertente, a servizio del divertimento del pubblico.
 Successivamente si è cercato di portare avanti il programma affidandolo a Gerry Scotti e poi a Flavio Insinna ma nonostante le indiscusse capacità dei conduttori in questione al Corrida rimarrà per sempre quella di Corrado!

.

commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
www.ogginotizie.it