Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Zona Rossa

Zona Rossa

image_pdfimage_print

Lorenzo, giovane ragazzo di Arcinazzo Romano, piccolo paese in provincia di Roma, da sempre si diletta nello scrivere poesie in gergo.

In questa particolare situazione nazionale, non potevano mancare le sue parole:

Pe restà a casa e lavasse le mani
ci voleva il virus nei territori nostrani.
‘Nte toccà la faccia, sta’ attento all’igiene,
so poche regole ma da rispettà bene.
Meglio fa i seri co ‘npo de sacrifici,
pensa a tu nonna e vedi meno gl’amici!
Pe n’aperitivo ci sarà sempre tempo
e pazienza se il giorno scorre più lento.
Devi stattene a casa ste settimane
e sperà che st’epidemia pian piano scompare.
Mo che in tutta Italia l’emergenza s’è estesa
esci solo pe fa la spesa!
Leggite un libro, inizia na serie,
lo so che so strane queste de ferie.
Sto Corona magari ce farà pure cresce
e tutti insieme vedi che se riesce
a contenè o almeno limità il danno
e prima o poi le cose miglioreranno.
Sii responsabile, non esse egoista,
n’è proprio il momento de fa il menefreghista!

Se anche voi volete raccontarci come è cambiata la vostra vita ai tempi del Coronavirus, dagli amori lontani alle difficoltà quotidiane e lavorative, con una poesia, un disegno, foto, video, un racconto o semplicemente una pagina di diario, inviateci una mail a ed-services@ogginotizie.it

RESTIAMO UNITI, ANDRÀ TUTTO BENE.