Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Weekend da bollino nero, traffico da nord a sud

Weekend da bollino nero, traffico da nord a sud

 

Giornata di traffico intenso in tutta Italia. In Trentino-Alto Adige elevato afflusso di turisti dal Nordeuropa diretti alle spiagge italiane e non solo.

Sull’autostrada del Brennero in direzione sud tra il Brennero e Vipiteno per ora ci sono 2 km di coda per traffico intenso. Sempre in direzione sud tra Bressanone e Rovereto Nord a tratti rallentamenti e code per traffico intenso. Rallentamenti si segnalano anche in direzione nord, per il rientro dei turisti. Pertanto sempre sull’autostrada del Brennero tra Nogarole Rocca e Trento Sud rallentamenti e code per traffico intenso e tra Bressanone e Vipiteno 2 km di coda. Rallentamenti e code anche nelle principali arterie del Trentino-Alto Adige, soprattutto in Val Venosta, Pusteria, Val Gardena e nelle Valli di Fassa e Fiemme.

In Calabria è di oltre tre ore l’attesa agli imbarcaderi per la Sicilia di Villa San Giovanni. Lo rende noto l’Anas secondo cui sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo”, in avvicinamento allo svincolo di Villa, si segnalano rallentamenti con code”. “Gli incolonnamenti – è detto in una nota dell’Anas – hanno raggiunto i 2 chilometri, tra gli svincoli di Santa Trada e Villa San Giovanni. Al fine di agevolare il flusso del traffico proveniente da nord, è stato chiuso lo svincolo di Villa San Giovanni per il traffico proveniente da Reggio Calabria”.

All’aeroporto di Fiumicino i Terminal 3 ed 1, la cui area check-in ieri è stata riaperta dopo 17 mesi di stop per l’emergenza Covid, sono caratterizzati da un sostenuto e costante flusso di vacanzieri. Un’immagine di “ripartenza” dopo il “buio” e le presenze basse degli scorsi mesi. Si stimano, da oggi, quindi un weekend ed una prossima settimana segnati da un buon trend di partenze e di arrivi di turisti. Scrupolosi i controlli delle forze dell’ordine, con pattuglie fuori e dentro le aerostazioni, anche con l’ausilio delle unità cinofile. Tra i voli previsti oggi spiccano diversi collegamenti verso le isole italiane e per mete rituali gettonate dai vacanzieri, soprattutto da parte dei giovani: Rodi, Corfù, Sharm El Sheikh, Heraklion, Fuerte Ventura, Palma di Maiorca (2 voli), Mikonos (3), Zakinthos (4), Menorca (3), Santorini (2), Ibiza (4), Tenerife (4). L’area check-in del Terminal 1, completamente rinnovata, assicura ulteriore fluidità nelle operazioni aeroportuali: all’interno vengono effettuate le operazioni di accettazione per Aegean Airlines, Air Malta, Albastar, Eurowings, Ryanair e Vueling Airlines mentre le attività di riconsegna bagagli di questi vettori continuano ed essere effettuate al Terminal 3.