Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Videocamere e filmini, le mezze verità di Bogdan su Giulia Sarti

Videocamere e filmini, le mezze verità di Bogdan su Giulia Sarti

 

Alla fine è andato in onda il servizio de Le Iene in cui parla Andrea Bogdan Tibusche, l’ex fidanzato e collaboratore della parlamentare del Movimento 5 Stelle, Giulia Sarti, nella bufera per la vicenda Rimborsopoli. “Mi è stato richiesto di installare un sistema di videosorveglianza a casa sua e abbiamo speso insomma 4mila euro e installai quel sistema”, dice Bogdan a Filippo Roma parlando, tra allusioni e omissioni, dei famigerati “video controlli di Dedo e Luca”. Nel servizio della trasmissione Mediaset vengono anche mostrati dei messaggi privati di Bogdan con altre persone che “alluderebbero a un sistema di videosorveglianza nella casa di Giulia Sarti, per la realizzazione di filmini intimi e in generale per registrare tutti gli incontri che avvenivano in quella casa, di qualsiasi natura fossero, 24 ore su 24”, scrive il sito de Le Iene. Messo davanti ai suoi stessi messaggi l’uomo vacilla e non entra nel merito della questione.