Sei in: Home > Articoli > Cronaca > “Verso il terzo Statuto” presentato oggi a palazzo Trentini

“Verso il terzo Statuto” presentato oggi a palazzo Trentini

“Verso il terzo Statuto – contributi della Consulta per lo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol” è stato presentato oggi a palazzo Trentini.

Il documento in due volumi “Verso il terzo Statuto – contributi della Consulta per lo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol” è stato consegnato oggi a palazzo Trentini, a Trento. L’opera della Consulta per lo Statuto Speciale è il frutto di un lavoro durato un anno e mezzo, in cui sono state condivise riflessioni, progetti e visioni, tutte confluite nel documento presentato oggi. Si tratta di un compendio di storia locale, volontà di innovazione e proposte costruttive di modifica allo Statuto.

I due volumi “raccontano la storia e la percezione attuale dell’autonomia, ma offrono anche alcune proposte di rinnovamento statutario. Proposte contenute nel ‘Documento conclusivo’ della Consulta, condiviso all’unanimità nonostante le diverse sensibilità presenti nell’organismo”, ha spiegato Bruno Dorigatti, presidente del Consiglio provinciale di Trento. “Con questi testi la Consulta consegna alla comunità trentina uno strumento utile alla costruzione di modifiche virtuose dello Statuto, frutto di una mediazione positiva”, ha commentato il presidente della Provincia Ugo Rossi. Tuttavia, per poter mettere in pratica quanto immaginato nell’opera, secondo Rossi ci sono ancora delle cose da sistemare: secondo il presidente della Provincia, “per arrivare alla riforma occorre un quadro politico stabile e favorevole che oggi non c’è”.