Sei in: Home > Archivio > Varese – Arrestati 2 cittadini marocchini per spaccio

Varese – Arrestati 2 cittadini marocchini per spaccio

I due uomini avevano gettato dall’auto la sostanza stupefacente

A seguito del crescente fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, sono stati intensificati i controlli e le attività di vigilanza su tutta la rete autostradale di competenza della Sezione Polizia Stradale di Varese.

Nel corso di un servizio di vigilanza stradale effettuato sull’Autostrada A9 (Milano Como) in località Uboldo, una pattuglia della Sottosezione Polstrada di Busto Arsizio Olgiate Olona, ha controllato un’autovettura con a bordo due stranieri.

I due uomini di nazionalità marocchina rispettivamente di 39 e 41 anni, entrambi residenti in provincia di Novara avevano cercato di liberarsi poco prima dello stop da parte degli agenti di un involucro contenente droga di circa 3 grammi. La sostanza è stata prontamente recuperata dagli agenti.

All’interno della macchina sono state rinvenute altre droghe e altro materiale

Dalla perquisizione personale e dall’accurato controllo del veicolo sono stati rinvenuti altri 2 panetti di sostanza stupefacente tipo hashish di circa due etti, abilmente nascosti nel vano motore. E’ stato anche trovato un machete di oltre mezzo metro posto sotto al sedile lato passeggero ed un ulteriore coltello con lama di circa 20 cm nascosto sulla persona del passeggero.

I due uomini sono stati tratti in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e porto ingiustificato di strumenti.

I soggetti sono stati condotti nelle camere di sicurezza della questura di Varese a disposizione del PM di Turno della Procura presso il Tribunale di Busto Arsizio.