Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Vaccini: in 700 all’hub Camporosso, Asl ne manda via 300

Vaccini: in 700 all’hub Camporosso, Asl ne manda via 300

 

L’hub vaccinale di Camporosso è stato preso d’assalto, in serata, da circa 700 persone che hanno approfittato dell’open night per effettuare chi la prima, chi la seconda dose. Un numero eccezionale, tanto che l’Asl è stata costretta a rimandare a casa circa trecento persone, essendoci soltanto 400 dosi disponibili.

A determinare questo afflusso straordinario potrebbe essere l’effetto del green pass francese, che a breve sarà richiesto come obbligatorio anche ai frontalieri che si recano tutti i giorni al lavoro in Francia e nel Principato di Monaco. Senza dimenticare che domani a Montecarlo sarà necessario avere il green pass per sedersi in bar o ristoranti, tranne poche eccezioni per i residenti e lavoratori. C’erano persone in coda già dalle 17.30 e alle 19 (orario di apertura) non si accettava più nessuno. Per mantenere l’ordine pubblico, visto il massiccio afflusso di persone, sono intervenuti anche polizia, carabinieri e polizia locale. A molti è stato detto di tornare ai prossimi open night o di prenotarsi col numero verde dell’Asl.