Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Vaccini: Giappone, nuova fornitura 120 milioni dosi Pfizer

Vaccini: Giappone, nuova fornitura 120 milioni dosi Pfizer

 

Il ministero della Salute giapponese ha firmato un contratto con la casa farmaceutica Pfizer per la fornitura aggiuntiva di 120 milioni di vaccini anti Covid, a partire da gennaio. Lo ha detto il nuovo ministro della Salute, Shigeyuki Goto, aggiungendo che l’accordo è stato firmato ieri e che il Paese lavorerà per consentire una dotazione fluida dei vaccini nei prossimi mesi.

Tokyo ha già siglato un’intesa per importare 50 milioni di dosi dalla società americana Moderna e 150 milioni dall’altra società Usa, Novavax. Le autorità mediche nipponiche hanno deciso di somministrare una terza dose del siero entro la fine dell’anno per incrementare i livelli di protezione e stanno valutando le categorie a rischio a cui verrà data priorità. In base alle statistiche ufficiali più recenti sulla campagna vaccinale, finora in Giappone è stata immunizzata il 63,1% della popolazione.