Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Uomo investito da pirata della strada nel torinese. Morto a bordo strada

Uomo investito da pirata della strada nel torinese. Morto a bordo strada

89enne investito e ucciso a Gassino Torinese. I vicini hanno udito forte boato

 

Questa mattina presto è stato trovato morto, in un fossato a bordo strada, un uomo di 89 anni sulla Provinciale 97 a Gassino Torinese. Intorno alle 6:45 i vicini hanno dato l’allarme dopo aver sentito un forte rumore. L’uomo, Vittorio Barosso, è stato investito da un pirata della strada che non ha prestato soccorso ed ha proseguito la marcia. La vittima, un panettiere in pensione, appena investito è volato nel fossato adiacente alla strada e una delle sue scarpe è balzata a 15 metri di distanza. I figli erano a lavoro a pochi metri dal luogo dell’incidente e anche loro hanno sentito il rumore. Barosso era partito da Gassino centro, dove abitava, per raggiungere un immobile di sua proprietà proprio al civico 15 di strada Rivalba di fronte all’osteria Carlini.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Castiglione Torinese e il nucleo radiomobile compagnia di Chivasso insieme al medico legale.