Unità d’Italia, Teano si prepara per le commemorazioni

L’Amministrazione comunale, d’intesa con la “Società Mutuo Soccorso Giuseppe Garibaldi” sezione di Teano, ha organizzato le commemorazioni per il 159esimo anniversario dell’Unità d’Italia nelle giornate di venerdì 25 e sabato 26 ottobre. Nel pomeriggio di venerdì 25 ottobre, alle ore 15.30 presso la frazione San Giuliano ci sarà la deposizione di una corona d’alloro alla lapide commemorativa della battaglia di San Giuliano. Per sabato 26 ottobre gli eventi inizieranno alle ore 9.30 con il raduno dei partecipanti a Teano presso Piazza Municipio, per poi partire in corteo, costituito da autorità civili, militari e religiose, da associazioni e da studenti, da Piazza Municipio per raggiungere Piazza Unità d’Italia.

Intorno alle ore 10.15 è prevista la cerimonia dell’alzabandiera con deposizione e benedizione di una corona d’alloro al monumento equestre che raffigura i protagonisti dello Storico Incontro, laddove si terranno gli interventi delle autorità presenti, la rievocazione equestre dello Storico Incontro tra il Generale Giuseppe Garibaldi ed il Re Vittorio Emanuele II e la sfilata dei Bersaglieri. Gli appuntamenti riprenderanno nel pomeriggio alle ore 15 con il raduno presso il cippo commemorativo sul luogo dell’Incontro a Borgonuovo di Teano, con la cerimonia dell’alzabandiera, deposizione e benedizione di una corona d’alloro al monumento, alla presenza del Presidente nazionale della “Società del Mutuo Soccorso Giuseppe Garibaldi” e saluto delle autorità presenti. Alle ore 17, presso la Sala convegni del Museo Archeologico (Loggione), si terrà un convegno dal tema “Garibaldi agricoltore: l’anima, i progetti e i sogni dell’Eroe agronomo” con relatori Giuseppe Garibaldi (Presidente della “Società Mutuo Soccorso Giuseppe Garibaldi” e direttore “Istituto Internazionale di Studi Giuseppe Garibaldi”).