Sei in: Home > Articoli > UniSalento, un’ università d’avanguardia in materia di pace.

UniSalento, un’ università d’avanguardia in materia di pace.

image_pdfimage_print

per sviluppare “corridoi universitari” che potranno far arrivare nella nostra Università in sicurezza e legalità persone che hanno effettivo bisogno di protezione internazionale e che, a causa di conflitti, non hanno avuto accesso al sistema educativo universitario nel proprio Paese

L’Università del Salento ha preso parte al circuito “Università per la Pace”, creato dalla CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – con l’obiettivo di divulgare la cultura della prassi della pace sia nell’istruzione che nell’indagine scientifica, con fondamentali ricadute perfino per la così chiamata “terza missione” dell’Ateneo. Delegato Accademico nel network sarà il docente Attilio Pisanò.

Si tratta di un contatto che riflette integralmente la chiamata territoriale del Salento all’ospitalità, sottolinea il Rettore Fabio Pollice: “è un’opportunità importante che il nostro Ateneo ha voluto cogliere per far rete con gli altri Atenei italiani e dare un contributo specifico al rafforzamento della cultura della pace. Un obiettivo possibile anche tenuto conto delle tante professionalità che, a livello scientifico, potranno dare il proprio contributo su queste tematiche”.

L’intenzione dell’ateneo è di realizzare un Centro di ricerche sulla Pace in collaborazione con altre istituzioni locali, nazionali ed internazionali.Impegni che qualificano molto UniSalento, e che indubbiamente riveleranno applicazione in percorsi istruttivi orientati agli studenti universitari e più in generale al territorio salentino.