Streaming
Sei in: Home / Articoli / Arte e Cultura / UniBas inaugura l’Anno accademico 18/19, la sera un concerto del Coro

UniBas inaugura l’Anno accademico 18/19, la sera un concerto del Coro

Lunedì 26 novembre si terrà la cerimonia di inaugurazione del 36esimo anno accademico dell’Università degli Studi della Basilicata, alle 10.30 nella sede di Potenza.

L’Università degli Studi della Basilicata inaugura l’anno accademico 2018/2019, il 36esimo anno accademico di UniBas. La cerimonia di inaugurazione si terrà lunedì 26 novembre alle 10.30, presso l’Aula Quadrifoglio all’interno della sede di Potenza, in via Nazario Sauro. Ad aprire i lavori sarà il discorso inaugurale della Rettrice, Aurelia Sole. Interverranno poi Sebastiano Greco, Presidente del Consiglio degli Studenti, Roberto Cifarelli, Assessore alle Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca, e Georges Haddad, Presidente dell’Università di Parigi 1 Panthéon-Sorbonne, con il discorso in lingua francese “Da Parigi a Potenza, e ritorno”. Alberto Cialdea, del Dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia, terrà una prolusione – una lezione introduttiva al un corso annuale.

La sera poi il lato accademico lascerà spazio a quello artistico e musicale, con un’esibizione del Coro polifonico Università della Basilicata e del Conservatorio di Musica “Gesualdo da Venosa” di Potenza. A partire dalle ore 19.00 si terrà infatti il concerto Note per voci e fiati. Il programma prevede, sotto la direzione di Rocco Eletto, di Goffredo Mameli (1827 – 1849) “Inno di Mameli”; Anonimo del XIII sec. “Gaudeamus Igitur”, inno universitario internazionale (arr. Rosario De Luca); Steven Reineke (1970) “Rise of the Firebird”; Jan van der Roost (1956) “Condacum”; Jacob de Haan (1959) “Virginia”; Naohiro Iwai (1923 – 2014) “American Graphity”; Eric Osterling (1926 – 2005) “Bandology”; Giuseppe Verdi (1813 – 1901) “Va Pensiero”; Gioacchino Rossini (1792 – 1868) “Il carnevale di Venezia” (arr. Rosario De Luca).