ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ucraini, presidente Toti: prevedere uno strumento come autonoma sistemazione nei casi delle calamità naturali per andare incontro alle esigenze dei profughi

Genova. “Serve capire quali sono le esigenze dei singoli territori per l’accoglienza temporanea dei profughi e metterle a sistema per tutte le regioni, come si fa per i riparti nazionali.

Sarebbe poi utile prevedere uno strumento simile all’autonoma sistemazione nei casi di calamità naturale per dare un sostegno ai profughi che si trovano sistemazione in autonomia presso delle famiglie e non usufruiscono per questo degli alloggi messi a disposizione dalla Protezione Civile ”.

É la proposta effettuata dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti al Capo Dipartimento di Protezione Civile Diego Curcio nel corso della riunione con i presidenti di Regione sull’emergenza profughi, sulla gestione delle risorse che verranno assegnate con ordinanza di Protezione civile e sulle modalità di assistenza.

“Un contributo – ha spiegato Toti – come quello che viene offerto nei casi di calamità naturali e che è stato utilizzato anche in occasione del crollo di ponte Morandi nel 2018”.