Sei in: Home > Edizioni Locali > Turista morto Santa Croce: indagata ex presidente Opera

Turista morto Santa Croce: indagata ex presidente Opera

L’ex presidente dell’Opera Stefania Fuscagni è indagata per la morte del turista spagnolo a Santa Croce.

Stefania Fuscagni, ex direttore dell’Opera, è indagati per la morte del turista spagnolo Daniel Testor Schnell, avvenuta in Santa Croce.

I fatti risalgono a due anni fa, quando un frammento di pietra serene si stacco dal soffitto di Santa Croce e cadde in testa a Schnell.

Adesso è stato aperto un nuovo fascicolo per omicidio colposo. In questa nuova inchiesta, affiancata alla principale, è spuntato il nome di Stefania Fuscagni.

Fuscagni è stata presidente dell’Opera di Santa Croce dal 2007 al 2015, esattamente il periodo prima dell’incidente. Enrico Zurli, avvocato difensore di Fuscagni ha spiegato che: “Abbiamo depositato un memoria in cui si dà atto di come negli ultimi 15 anni siano stati spesi almeno 20 milioni di euro per opere di manutenzione straordinaria del complesso”.

La chiesa “è stata tenuta nel migliore dei modi- assicura Zurli- dando massima attenzione alla sicurezza”.

image_pdfimage_print