Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Turismo: a Grado esplode la stagione, ma c’è carenza personale

Turismo: a Grado esplode la stagione, ma c’è carenza personale

 

“La stagione turistica è letteralmente esplosa”: lo ha affermato l’amministratore unico di Git Grado (Grado impianti turistici) Alessandro Lovato. “L’unico problema riguarda la carenza di personale – ha aggiunto -: la differenza la fanno le persone e la qualità che mettono nel loro impegno.

Si tratta di una vicenda che va gestita assieme agli imprenditori, ma davvero servono tante figure specifiche che non si sa dove andare a reperire”.
“La provenienza degli ospiti é prevalentemente quella austriaca – ha concluso – anche se il Covid ha aperto prospettive completamente nuove. Abbiamo recuperato tutta la clientela tradizionale cui si aggiungono coloro che andavano ai Caraibi e che con le difficoltà negli spostamenti a lungo raggio stanno riparando nei lidi più vicini e raggiungibili in auto.
Un’opportunità straordinaria di fidelizzazione che non possiamo farci sfuggire. Numeri attesi? Basta cercare su Booking per capire che non c’è un posto libero per questi gior