Sei in: Home > Archivio > Trieste – Donna fa azzannare un carabiniere dal proprio cane

Trieste – Donna fa azzannare un carabiniere dal proprio cane

Dopo un inseguimento, la donna ha chiamato i propri cani

L’episodio è accaduto a Muggia, nella scorsa notte.

Durante un controllo causale, all’alt dei Carabinieri, una donna ha proseguito tranquillamente, non curandosi dello stop delle forze dell’ordine. Immediato l’inseguimento che è durato qualche centinaio di metri.

Diretti verso la macchina, i militari hanno chiesto alla donna, la quale aveva un passeggero al suo fianco, di esibire un documento d’identità. A tale richiesta la donna ha premuto sull’acceleratore ed è scappata. Raggiunta nuovamente dai militari, la donna ha iniziato a insultare i Carabinieri e ha chiamato i due cani di grossa taglia che sedevano sul sedile posteriore della sua auto. Alla chiamata della donna uno dei due cani è saltato fuori dal veicolo mordendo la gamba e il torace un carabiniere.

La donna è stata tratta in arresto ed è finita in manette per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.