Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Trento centro, donna manda Carabinieri al Pronto Soccorso e tenta di rubargli le pistole

Trento centro, donna manda Carabinieri al Pronto Soccorso e tenta di rubargli le pistole

Calci, morsi e pugni contro i Carabinieri in pieno centro. Gli agenti le avevano soltanto chiesto i documenti

 

I Carabinieri, intorno alla mezzanotte del 29 ottobre, le stavano chiedendo i documenti per un normalissimo controllo invece una donna, in pieno centro città, si è avventata contro le Forze dell’Ordine. Con calci, pugni e morsi ha ferito tre carabinieri e cercato di rubargli la pistola d’ordinanza. Il peggio è stato evitato dalla prontezza degli agenti, che l’hanno immobilizzata e portata nella Caserma di via Barbacovi. Tre uomini dell’Arma sono finiti al Pronto Soccorso di Trento. La donna dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e tentata rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *