Sei in: Home > Edizioni Locali > Tragedia tra le strade di Roma: morto un ragazzo alla guida di una Smart

Tragedia tra le strade di Roma: morto un ragazzo alla guida di una Smart

Si aggrava la situazione tra le strade di Roma, ancora un incidente mortale. Dopo la tragedia che ha colpito Mattia Roperto, un altro giovane ha perso la vita. Questa volta è successo in via Tuscolana 2170: è questa la strada dove è morto un ragazzo, D.C. le sue iniziali, che avrebbe compiuto 20 anni tra un mese.

Era alla guida di una Smart quando, alle 2 del mattino dell’11 giugno, per cause da accertare ha perso il controllo dell’auto finendo contro il muro. Fatale l’impatto avvenuto nella zona di Morena. Il ragazzo di 20 anni è morto sul colpo.

Con lui anche un amico, seduto sul lato passeggero, di 19 anni. E’ stato lui a chiamare i soccorsi. Il personale medico, arrivato sul posto, lo ha così caricato sull’ambulanza e trasportato in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni di Roma dove è attualmente ricoverato.

Ad indagare sull’incidente, gli agenti del Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale. Dopo i rilievi scientifici, eseguiti sul luogo del sinistro, ora si passerà a determinare la causa della tragedia. Secondo i primi riscontri, nessun altro veicolo sarebbe coinvolto nello schianto.