Sei in: Home > Edizioni Locali > Tragedia nel ragusano: 22enne ubriaco uccide 3 persone con incidente stradale

Tragedia nel ragusano: 22enne ubriaco uccide 3 persone con incidente stradale

Arrestato con l’accusa di omicidio stradale plurimo 

 

Nella notte tra sabato e domenica, un ragazzo di 22 anni ha provocato un incidente stradale che ha ucciso 3 persone lungo la statale 115 Ispica-Rosolini. Il ventiduenne, ricoverato nell’ospedale Cannizzaro di Catania, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale plurimo dai carabinieri di Ispica (Ragusa). Il tasso alcolemico del giovane, R.A, di Rosolini nel siracusano, rilegato ai domiciliari in ospedale, è risultato nettamente superiore a quello consentito dalla legge. Secondo le ricostruzioni è stato uno scontro frontale, tra la Punto guidata dal giovane e una Yaris, ad uccidere Cristian Minardo, di 22 anni, la sua fidanzata di 17 Aurora Sorrentino e la madre della ragazza, Rita Barone, di 54, tutti di Rosolini.

Lascia un commento