Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Torino, poliziotta aggredita nel centro storico

Torino, poliziotta aggredita nel centro storico

image_pdfimage_print

Un’agente della polizia municipale è stata aggredita mentre svolgeva il suo servizio nel centro storico di Torino. L’uomo è stato fermato grazie a due passanti.

È ancora sconosciuta l’identità dell’uomo che ha aggredito un’agente della polizia municipale nel centro storico di Torino. È successo di fronte al negozio di abbigliamento maschile Gutteridge, in via Roma. La poliziotta stava svolgendo una normale attività di controllo, quando ha notato un trolley abbandonato in mezzo alla strada. L’agente ha richiamato il proprietario intimandogli di rimuovere l’oggetto, ma questi ha dato in escandescenze. Ha afferrato la valigia e l’ha scagliata in faccia alla poliziotta, ferendole il volto. Poi ha continuato a colpirla.

La scena è avvenuta in pieno centro storico, nel bel mezzo di una folla di turisti e passanti, che non sono rimasti indifferenti di fronte alla violenza. Due cittadini, infatti, si sono fermati a soccorrere l’agente della polizia municipale. Sono riusciti, con non poche difficoltà, a fermare l’aggressore e a immobilizzarlo fino all’arrivo dei rinforzi. Sul luogo sono giunte sette pattuglie della polizia municipale e un’ambulanza, che ha prestato soccorso medico alla poliziotta. La donna perdeva molto sangue ed è stata medicata sul posto.