Tesei, nessuno sarà lasciato indietro

 

Con il “pacchetto economia”, la presentazione del quale è prevista la prossima settimana, “non sarà trascurato alcuno perché terremo conto di tutte le tipologie di economie di cui è composta l’Umbria”: lo ha sottolineato la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, annunciando in videoconferenza le prime linee guida dell’attesa ‘fase 2’. Quella in merito alla riapertura graduale delle attività produttive, allo scadere dell’attuale Dpcm per l’emergenza sanitaria da Coronavirus.
Un protocollo – “frutto di uno studio approfondito e di un lavoro sinergico di confronto” con le parti sociali, le associazioni datoriali, l’Università degli Studi di Perugia e il Comitato tecnico-scientifico, e condiviso con la prefettura di Perugia – che quindi vuole significare “un ritorno alla vita normale, nella massima sicurezza e tutela della salute per tutti”.
“Siamo sensibili a tutte le problematiche e non lasceremo indietro nessuno” ha ribadito Tesei.