ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 18 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Terracina, donna lascia marito e figli piccoli e fa perdere le sue tracce: ritrovata in Puglia

La donna soffriva di problemi mentali e la famiglia aveva pensato al peggio

 

 

Si erano perse le sue tracce dal 18 febbraio e la famiglia temeva avesse messo in pratica un gesto estremo, dato che soffriva di malessere mentale. Invece la donna, sparita da Terracina, è stata ritrovata in una provincia pugliese. La donna, approfittando dell’assenza del marito, aveva lasciato i figli minorenni da una vicina di casa per poi sparire nel nulla. Da tempo la consorte aveva fatto intendere al marito di voler tentare il suicidio, dunque l’uomo aveva pensato al peggio non vedendola tornare a casa.

Ad occuparsi delle ricerche sono stati gli Agenti del Commissariato di PS di Terracina, che si sono immediatamente messi in moto dopo la denuncia del marito. Messo in atto il “protocollo salvavita umana” che prevede il coinvolgimento di tutte le forze di polizia ed associazioni specializzate, ed è stata vagliata ogni possibile ipotesi. Grazie all’attività info-investigativa della Squadra di Polizia Giudiziaria e Anticrimine e di supporti tecnologici a disposizione, si è scoperto che la donna, a metà mattinata del 18 febbraio, si trovava nel frusinate e si stava spostando nel sud-Italia.

Scandagliando diversi profili sui social network è stato possibile stabilire che la donna si era nascosta presso l’abitazione di una persona conosciuta pochi mesi prima su Facebook. Ieri, 19 febbraio, la mamma scomparsa è stata rintracciata in una provincia della Puglia.