Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Terni sarà consacrata al Cuore Immacolato di Maria

Terni sarà consacrata al Cuore Immacolato di Maria

image_pdfimage_print

Il sindaco di Terni e il Vescovo pronunceranno la preghiera per affidare la città a Maria, in una cerimonia privata giovedì 19 marzo.

Il sindaco di Terni Leonardo Latini prenderà parte con il Vescovo Monsignor Giuseppe Piemontese alla cerimonia privata che si terrà giovedì 19 marzo alle ore 10 nella Cattedrale di Santa Maria Assunta, dove – sull’altare della Madonna della Misericordia – sarà celebrata una Santa Messa.

Durante il rito il Vescovo e il Sindaco pronunceranno la preghiera, rinnovando solennemente l’affidamento della città di Terni e della Diocesi di Terni-Narni-Amelia al Cuore Immacolato di Maria.

In un momento così difficile per la città e per l’Italia, il Vescovo e il Sindaco, seguendo l’esempio dei padri, rinnoveranno l’atto di affidamento e di consacrazione della città e del territorio della Diocesi al Cuore Immacolato di Maria. Lo faranno nel giorno dedicato a San Giuseppe, lo stesso nel quale, nel 1981, Papa Giovanni Paolo II in visita a Terni, dalla Cattedrale ricordò la venerazione dei ternani per Maria Madre della Misericordia e ne invocò il patrocinio. Il 19 marzo è anche la giornata dedicata dai Vescovi alla preghiera per l’Italia.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta dalle ore 10 da TeleTerni e sulla pagina FB della Diocesi di Terni-Narni-Amelia.