Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Terni, incendio in appartamento: solo danni

Terni, incendio in appartamento: solo danni

Nessuna vittima per le fiamme che hanno attanagliato un appartamento in via Libertini, nel centro di Terni.

Intorno alle 22:30 della sera di domenica 5 maggio, delle fiamme si sono propagate all’interno di un appartamento di Terni. Nessuna vittima o ferito gravi, soltanto danni alle cose e tanta paura per chi ce l’ha fatta. È successo in un appartamento del settimo piano, in questo palazzo di via Libertini, affacciato sul centro del capoluogo umbro. I Vigili del Fuoco, intervenuti per sedare l’incendio e poi per accertarne le cause, hanno detto che le fiamme avrebbero avuto origine in camera da letto, per poi propagarsi fino al terrazzo.

All’interno dell’abitazione si trovava una donna, che ha riportato solo una lieve ustione a una mano. l’appartamento al momento è inagibile; il fuoco è stato definitivamente placato intorno alle 2:30 di notte, ma ormai aveva già danneggiato ampiamente l’appartamento da cui era partito, e anche quelli attigui. Infatti, nemmeno le abitazioni adiacenti al luogo in cui le fiamme sono scoppiate sono ora agibili. I Vigili del Fuoco sono tornati questa mattina, lunedì 6 maggio, sul luogo dell’incendio, e hanno chiarito ai cittadini esattamente quali abitazioni fossero inagibili, e quanto ingenti fossero i danni. Ora dovranno accertare le cause dell’incendio.