Sei in: Home > Edizioni Locali > Tentato suicidio a Spinaceto nella Capitale: 18enne si getta dal terzo piano

Tentato suicidio a Spinaceto nella Capitale: 18enne si getta dal terzo piano

image_pdfimage_print

Gravissime le condizioni del giovane. Forse una delusione amorosa lo avrebbe spinto al folle gesto

 

Un ragazzo di 18 anni si è gettato dal terzo piano a Spinaceto, Roma Sud. Il giovane è ora ricoverato in condizioni gravissime nel reparto di Terapia Intensiva del San Camillo. Il folle gesto è avvenuto questa mattina intorno alle 10:00, quando lo studente ha aperto la finestra e si è buttato. La motivazione che ha spinto il giovane a togliersi la vita sarebbe una delusione amorosa. La notizia è arrivata immediatamente nel liceo frequentato dal 18enne, lo scientifico Ettore Majorana, in quanto vicinissimo al luogo del suicidio. A dare l’allarme è stato un passante che ha assistito alla scena.

Lascia un commento