Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Temperature in picchiata sull’Italia, allerta da nord a sud

Temperature in picchiata sull’Italia, allerta da nord a sud

Un’ondata di gelo artico è arrivata sull’Italia, la neve a bassa quota ha creato disagi su varie regioni

La neve ha creato paesaggi da cartolina su diverse località. Imbiancati i Sassi di Matera e il Vesuvio. In Salento imbiancate anche le spiagge. In Umbria, imbiancata Foligno e tutta la zona di Gualdo Tadino e Gubbio. La Basilicata si è svegliata stamani sotto la neve e con temperature di alcuni gradi sotto lo zero, neve anche su Matera.

I disagi a causa del maltempo si hanno in Salento per i treni. In Umbria i vigli del fuoco sono intervenuti nella notte e stamani lungo la Flaminia nel Folignate, intorno alle 4,30 con l’autogru per una cisterna che trasportava acqua che era finita fuori strada. Altro intervento sulle strade interne di Assisi in aiuto di un’auto con a bordo alcune suore dirette ala Basilica di San Francesco. In Basilicata nella provincia di Matera, sono stati numerosi gli interventi effettuati nelle ultime ore dai Vigili del Fuoco. Sono stati inoltre istituiti divieti per i mezzi pesanti sulle principali strade della regione, dove il transito è comunque consentito solo con catene o pneumatici da neve.

A causa del maltempo, il sindaco di Potenza, Dario De Luca, ha disposto la chiusura degli asili nido per le giornate di oggi e domani, sabato 5 gennaio. Nelle strade principali del capoluogo di regione non sono segnalati particolari problemi per la circolazione, mentre le situazioni più difficili riguardano le aree rurali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *