Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Tassisti senza tassametro: multe a Napoli

Tassisti senza tassametro: multe a Napoli

Beccati tassisti senza tassametro e in pantaloncini: scattano le multe a Napoli.

In seguito ai controlli della polizia municipale sono emerse diverse irregolarità tra i tassisti. La zona più colpite sono quella dell’aeroporto, la stazione marittima e la stazione centrale. I vigili hanno multato diverse persone.

C’è chi guidava il taxi in abbigliamento non consono, con pantaloncini corti, e chi ai turisti non rilasciava la ricevuta o li prelevava fuori fila o ancora non esponeva il tariffario.

Al posteggio del Molo Beverello sono stati verbalizzati due taxi per aver prelevato clienti a meno di 100 metri; nella stessa zona ed alla Stazione Centrale sanzionati tre tassisti in pantaloncini corti. All’Aeroporto è stato intercettato un tassista di un altro comune che prelevava clienti alla fermata dell’Alibus: verbalizzato e segnalato al comune di provenienza.

Anche la zona del Centro Storico è stata oggetto di controlli, ed in piazza Museo è stato fermato e verbalizzato un bus che svolgeva servizio per conto di un gruppo di turisti, poiché a bordo si è riscontrata l’assenza di martelletti frangivetro. Nel corso dei controlli ‘beccato’ anche un venditore ambulante abusivo: sequestrati 100 kg di meloni che sono stati devoluti allo zoo cittadino.