Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Stupro Bolzano, su bici impronte autori

Stupro Bolzano, su bici impronte autori

image_pdfimage_print

 

Passi avanti nell’inchiesta della Procura di Bolzano sullo stupro di una 15enne in pieno giorno lungo la ciclabile nei pressi dello Stadio Druso. Come si apprende dagli investigatori, ieri è stata risentita la ragazza che ha ricostruito con maggiore dettaglio l’episodio. La giovane si trova tuttora sotto cura. La polizia giudiziaria – informa la Procura – dopo l’invio della bicicletta della vittima alla polizia scientifica di Padova, potrà avere a disposizione le impronte digitali degli autori del fatto. Il successivo confronto con la banca dati dovrebbe consentire l’identificazione degli autori del fatto. Gli esiti sono attesi per la prossima settimana.