Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Studentessa di 19 anni ricoverata per meningite

Studentessa di 19 anni ricoverata per meningite

Una studentessa universitaria di 19 anni, iscritta all’università di Padova, è stata ricoverata d’urgenza in ospedale per aver contratto la meningite.

Una ragazza di 19 anni di Lagnasco, in provincia di Cuneo, e studentessa all’università di Padova si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Sant’Antonio per meningite e meningococco.

Secondo quanto dichiarato dai medici, la ragazza al momento non sarebbe in pericolo di vita. Le sue condizioni sarebbe in lento miglioramento.

I primi sintomi della malattia sono arrivati il 6 gennaio. I medici hanno provato a ricostruire quando la ragazza sarebbe entrata in contatto con il virus, ma ancora non ci sono certezza. La ragazza ha detto di aver trascorso la notte di Capodanno ospite in casa di alcuni amici a Venezia. Dal 2 al 4 gennaio ha studiato in due diverse aule in università. Il 4 e il 5 gennaio si è fermata a studiare alla biblioteca del centro culturale San Gaetano.

Il medici della Uls 6 hanno già rintracciato e sottoposto al protocollo di profilassi circa venti persone. Tra questi ci sono i coinquilini della ragazza, i suoi amici, la compagnia con cui ha trascorso il Capodanno e che l’ha ospitata a Venezia. Infine anche gli operatori dell’ambulanza e del pronto soccorso con cui è entrata in contatto appena arrivata in ospedale.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *