Sei in: Home > Edizioni Locali > Stretta sulla movida a San Lorenzo: niente alcolici dopo le 21

Stretta sulla movida a San Lorenzo: niente alcolici dopo le 21

Dopo la polemica in seguito alla tremenda morte della 16enne Desirée Mariottini nel quartiere San Lorenzo, Raggi ha davvero fatto passare l’ordinanza sugli alcolici.

Per tutto l’inverno ci sarà una stretta sul consumo di alcolici a Roma, con una particoalre attenzione al quartire San Lorenzo, dove è stata uccisa Desirée Mariottini.

Lo stop al consumo delle bevande alcoliche sarà addirittura anticipato alle 21. Già subito dopo la scoperta della morte della ragazizna, Virginia Raggi aveva assicurato: “A San Lorenzo vieteremo il consumo di alcolici in strada dopo le 21, limiteremo anche la vendita da parte dei negozietti, intensificheremo ancora di più i controlli con l’aiuto della polizia.”

La misura anti-alcol nel centro storico è stata definita: “misura necessaria a contrastare i fenomeni di movida molesta che arrecano disagi ai cittadini”.