Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Stampavano soldi falsi: arrestata una coppia

Stampavano soldi falsi: arrestata una coppia

Una coppia residente nel casertano è stata scoperta a stampare euro falsi in casa.

Una stamperia di euro illegali allestita nella propria casa. In questo modo una coppia del casertano pensava di aver svoltato. Peccato che siano stati scoperti dai carabinieri della Compagnia di Marcianise e da quelli del Nucleo Antifalsificazione Monetaria.

Durante l’operazione portata avanti dalle forze dell’ordine sono state sequestrate 274 banconote contraffatte per una somma nominale di circa 90.000 euro.

C’erano tagli falsi di tutti i tipo: 5, 20, 50 e 500 euro. Insomma, tutto. Le diverse banconote sono state ritrovare nell’abitazione di via Masseria del Barone ad Orta di Atella in cui la coppia vive. Oltre alla banconote false sono stati sequestrati anche anche un computer portatile, una stampante laser, una taglierina termica, una plastificatrice termica, numerosi oleogrammi di fabbricazione cinese e 177 fogli formato A4 utilizzati come prove di stampa per le banconote.

Adesso i due conviventi si trovano agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima che si terrà lunedì.