Sei in: Home / Edizioni Locali / Stalker molestava la vicina di casa

Stalker molestava la vicina di casa

Uno stalker molestava la vicina di casa, ora è stato arrestato.

Uno stalker molestava la vicina di casa. L’uomo era stato scarcerato il 14 luglio scorso. Egli era stato condannato a scontare una pena per tentata violenza sessuale, tentata estorsione e atti persecutori nei confronti di due donne.

Evidentemente, la pena non era abbastanza severa. L’uomo, infatti, appena uscito di prigione, ha cominciato a molestare la vicina di casa.

La tormentava con sms offensivi e persecutori. Così, l’uomo di 61 anni, residente a Pordenone è stato arrestato dalla squadra volante locale.

Lo stalker era già stato arrestato il 29 agosto 2017. Peccato che il 16 luglio 2018, esettamente due giorni la sua scarcerazione, avvenuta il 14, avesse ricominciato a compiere atti persecutori.

Oltre agli sms insistenti, l’uomo ha anche lanciato un uovo nel giardino della donna.

Check Also

Gang del carro attrezzi: lancivano massi sulle strade per provocare incidenti

Degli uomini lancavano dei sassi contro le auto in corsa per poi mandarle dal carro …