Sei in: Home > Edizione Nazionale > Spacciatori di hashish cocaina ed eroina arrestati dai carabinieri

Spacciatori di hashish cocaina ed eroina arrestati dai carabinieri

image_pdfimage_print

Nel pomeriggio di giovedì 23 gennaio 2020 i carabinieri della compagnia di Arenzano, nell’ambito di un servizio coordinato nel centro storico di Genova, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 39enne marocchino, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, poiché a seguito di controllo e successiva perquisizione personale è stato trovato in possesso di una confezione contenente 246 grammi di cocaina. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Marassi.

Sempre ieri i carabinieri della stazione di Forte San Giuliano hanno arrestato nel centro storico cittadino in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti un 22enne ucraino, con pregiudizi di polizia, poiché trovato in possesso di 5,50 grammi di hashish. Successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 25 grammi di analoga sostanza stupefacente e 90 euro in contanti.

Infine nella serata di ieri, a Genova, un carabiniere della stazione Maddalena, libero dal servizio, successivamente coadiuvato dai colleghi e da personale dell’Esercito impiegato nell’operazione ‘Strade sicure’, ha arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti un 33enne tunisino, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, sorpreso a cedere 0,50 grammi di eroina in cambio di 10 euro a un cittadino ecuadoriano.“