Sei in: Home > Articoli > Sport > Sorgono nuove ipotesi per ripresa del campionato

Sorgono nuove ipotesi per ripresa del campionato

image_pdfimage_print

Alla fine, anche Lotito si è arreso. «La ripresa degli allenamenti, precedentemente fissata per lunedì 23 marzo, è stata posticipata a data da destinarsi», si legge nel comunicato pubblicato nella giornata di ieri dalla Lazio. Il patron dei biancocelesti – scrive “Repubblica” – ha dovuto rassegnarsi all’idea che la serie A non riprenderà prima di maggio e che addirittura potrebbe non riprendere più.

Risultati immagini per lotito

Basti pensare che anche la Premier League ha aggiornato le sue scadenze e sta pensando di riprendere il 1° giugno a porte chiuse. Allo stesso modo – a giugno e a porte chiuse – giocherebbe anche la Serie A, con l’idea di proseguire anche nel mese di luglio. Gli atleti dovrebbero quasi certamente sottoporsi a un nuovo ciclo di visite di idoneità, ma i danni del Coronavirus sono ancora in parte ignoti, e non è detto che siano compatibili con l’agonismo. In più, ci sarebbe da considerare la gestione del rientro dei calciatori andati all’estero: è quasi certo che dovranno andare in quarantena, sempre ammesso che riescano a lasciare i Paesi di provenienza.