Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Politica > Solitudine nella società, Riccardi lancia rete di collaborazione

Solitudine nella società, Riccardi lancia rete di collaborazione

Il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia annuncia l’idea di una rete di collaborazione per affrontare un tema spesso trascurato: la solitudine nella nostra società.

È arrivato il momento di trattare il tema della solitudine come una piaga sociale, ma anche come una questione di salute. Durante il suo discorso di saluti istituzionali al XXI congresso dell’Ifotes, la federazione internazionale dei telefoni d’emergenza, il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi ha posto l’accento sul tema della solitudine. In un contesto in cui il supporto morale e psicologico a distanza è al centro del dibattito, Riccardi ha sottolineato l’importanza di “Una grande rete di collaborazione che metta a fuoco le competenze del sistema della salute, ma anche della società, per affrontare concretamente un tema focale del nostro tempo, anche se spesso sottostimato, che è quello della solitudine”.

Il Friuli Venezia Giulia ha l’onore, quest’anno, di ospitare la convention annuale di Ifotes, un evento patrocinato dal Parlamento europeo che vede ogni anno la partecipazione e di più di mille esperti giunti da tutto il mondo. Si tratta, secondo Riccardi, di un’occasione che “consente di affrontare un tema figlio di una società che sta cambiando, coinvolgendo specialmente i giovani e gli anziani”. Attenzione al tema della solitudine deve essere posta anche nell’ottica di un percorso di riforma del Sistema sanitario regionale. “La solitudine non è più infatti un fenomeno isolato, bensì di massa, che si è espanso tra l’indifferenza di tanti e l’incapacità della politica di coglierlo”, ha detto Riccardi.