ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Si tuffa per evitare arresto, preso con il pattino

 

Quando ha visto gli agenti in spiaggia si è tuffato in mare per cercare di sfuggire alla cattura: è stato preso dalla Polizia in una località balneare della provincia napoletana, dove trascorrere le vacanze con i familiari, L.F., 45 anni, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli (Ufficio Esecuzioni Penali), in quanto condannato alla pena di 4 anni e 2 mesi di reclusione per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Il ricercato è stato prima raggiunto con un pattino da salvataggio e poi arrestato.
Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli lo hanno localizzato dopo numerosi servizi di osservazione e dopo averlo cercato, senza trovarlo, in alcune abitazioni utilizzate dall’uomo.